calciopallonegenerico

calciopallonegenericoIl grande cuore dei tifosi rossoblù dei Red Blue Eagles per la popolazione di Amatrice. Sabato 17 giugno torna “Alla mia terra giuro eterno amor”, evento organizzato dal gruppo ultrà che ha portato, grazie a una iniziativa benefica, alla raccolta di 161 mila euro che ha permesso di iniziare la costruzione di due campi polivalenti e di una tribuna coperta nel comune reatino ancora devastato dal sisma.  “L’Amatrice Calcio sarà nostra ospite anche quando doneremo loro, sempre grazie alla raccolta da noi effettuata, un pulmino da 9 posti che userà sia la prima squadra per le trasferte, sia il settore giovanile che deve ripartire. In più, doneremo loro l’intero kit sportivo per la prossima stagione, maglie da gioco comprese – fanno sapere gli organizzatori -. Vogliamo far sentire tutta la nostra vicinanza alla gente di Amatrice”. All’evento, giunto all’edizione numero otto, che si terrà all’Area Sport di Monticchio (L’Aquila), saranno presenti, tra gli altri, Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice, il vice sindaco, Patrizia Catenacci e l’Amatrice Calcio del presidente Tito Capriccioli, squadra che sarà impegnata nel torneo organizzato per l’occasione. Inoltre, arriveranno nel capoluogo d’Abruzzo alcuni allenatori e calciatori che hanno fatto la storia dei 90 anni dell’Aquila Calcio, da Leo Acori, ai fratelli Luca e Stefano Sanderra, Aldo Ammazzalorso, Augusto Gentilini, Giovanni Pagliari. Previste, per l’evento, un’area giochi per bambini e un’altra per lo street food.

Commenti

comments