rugbyitalia

La Fir ha diramato il calendario del girone 4 i serie B. Domenica primo ottobre alle 15.30 l’Avezzano esordisce in casa ospitando la Roma Olimpic, mentre il Paganica del coach Sergio Rotellini esordisce in Campanica contro gli Arechi. Il primo derby tra le aquilane è previsto il 15 ottobre ad Avezzano (ore 15.30) il ritorno a Paganica il 4 marzo 2018 (ore 14.30).

Questo il programma della prima giornata:avezzanorugby

CUS CATANIA RUGBY – ARVALIA VILLA PAMPHILI ROMA
AVEZZANO RUGBY – R. ROMA OLIMPIC CLUB 1930
COLLEFERRO RUGBY 1965 – RUGBY NAPOLI AFRAGOLA
ARECHI RUGBY – POL. PAGANICA RUGBY
UNIONE R.CAPITOLINA – AMATORI R. CATANIA
POL. AMATORI R. MESSINA – FRASCATI R. CLUB 2015

La Commissione Organizzatrice Gare ha reso noto il calendario del Campionato Italiano di Serie B per la stagione sportiva 2017/18.

Al via l’1 ottobre 2017 con quarantotto squadre divise in quattro gironi geografici da dodici squadre ciascuno, il Campionato Italiano di Serie B 2017/18 – in previsione dell’allargamento del Campionato di Serie A a trenta squadre a partire dalla stagione 2018/2019 – prevede sette promozioni in Serie A ed una retrocessioni in Serie C, Girone 1.

Sergio Rotellini
Sergio Rotellini

LA FORMULA DELLA SERIE B 2017/18

La formula prevede partite di andata e ritorno tra le componenti di ciascun girone, con promozione diretta in Serie A per ciascuna squadra classificatasi al primo posto del proprio girone.

Le altre tre promozioni saranno determinate da un doppio turno di play-off così strutturato:

– definizione di un ranking (1°, 2°, 3° 4°) tra le seconde classificate di ciascun girone

– Play-off in gara unica in campo neutro (20 maggio) secondo lo schema 1° v 4°, 2° v 3° con promozione diretta per le vincenti del play-off

– Barrage promozione tra le perdenti del primo turno di play-off, in gara unica in campo neutro (27 maggio) la vincente sarà la settima squadra promossa in Serie A

Retrocessione:

Il presidente del Paganica Rotellini e quello dell'Avezzano Seritti
Il presidente del Paganica Rotellini e quello dell’Avezzano Seritti

Per identificare la squadra che retrocederà in Serie C – Girone 1 si procederà con la disputa di un doppio turno di play – out così strutturato:

– definizione di un ranking (1°, 2°, 3° 4°) tra le 12e classificate dei quattro Gironi (1 – 2 – 3 – 4)

– Play-out in gara unica in campo neutro (20 maggio) secondo lo schema 1° v 4°, 2° v 3°; le due vincenti disputeranno la Serie B nella stagione sportiva 2018/2019

– le due perdenti disputeranno un ulteriore turno di Play Out il 27 maggio con gara unica e campo neutro; la squadra vincente disputerà la Serie B nella stagione sportiva 2018/2019; la squadra perdente retrocederà in Serie C – Girone 1 per la stagione sportiva 2018/2019.

Commenti

comments