Luigi Lo Cascio

Il cartellone della Società Aquilana dei Concerti  Barattelli porta sul palco del Ridotto del Teatro Comunale Vittorio Antonellini di L’Aquila, domani, domenica 11 febbraio con inizio alle ore 18, lo spettacolo in forma di concerto-reading interamente dedicato all’opera di Antonio Vivaldi e liberamente ispirato al romanzo storico “L’affare Vivaldi” di Federico Maria Sardelli, edito da Sellerio, già vincitore del Premio Comisso 2015 per la narrativa.barattelli

Il noto attore italiano Luigi Lo Cascio riscrive e interpreta il testo di questo libro per raccontare l’itinerario dei manoscritti di Vivaldi attraverso i secoli, ricostruendo la storia avvincente e quasi sconosciuta di come tali documenti preziosi e le opere in essi contenuti, abbiano rischiato di sparire nel nulla e di come, invece, siano stati fortunatamente ritrovati. I molti appassionati di Vivaldi, pur apprezzando le sue composizioni orchestrali e la musica vocale, sia sacra che profana, non sanno però che grandissima parte dell’opera è rimasta per secoli sepolta nelle biblioteche di famiglie aristocratiche più o meno decadute, e che ha rischiato di non riveder mai più la luce.

Ensemble Modo Antiquo
Ensemble Modo Antiquo

Tra musiche inedite del giovane Vivaldi, magistralmente eseguite dall’Ensemble Modo Antiquo, che ha già registrato il CD “The Young Vivaldi”, la lettura di Luigi Lo Cascio si muove con grande agilità e sicurezza su piani differenti, dando allo spettatore l’opportunità di seguire, sia sul piano musicale che storico, l’affascinante percorso di un enorme patrimonio musicale che ha rischiato di andare perduto. Sul palco anche lo stesso Federico Maria Sardelli: personaggio eclettico e irriverente, artista poliedrico, studioso, fra i massimi al mondo, della vita e delle opere di Antonio Vivaldi.

Luigi Lo Cascio
Luigi Lo Cascio

Quello che rende lo spettacolo particolare e godibile da ogni genere di pubblico, oltre l’altissimo livello degli esecutori e la bellezza delle pagine vivaldiane, è il fatto che Lo Cascio riesce a trattare questa materia, apparentemente troppo erudita, quasi con leggerezza e con raffinato senso dell’umorismo, cambiando spesso registri specialmente quando la narrazione tocca momenti difficili della storia nazionale.

Lo spettacolo che ha debuttato lo scorso anno sta girando i migliori teatri italiani con grande interesse e successo da parte del pubblico.

 

Commenti

comments