logofondazionecassadirisparmiodellaprovinciadellaquila

E’ ancora la storia il filo conduttore dell’ultimo appuntamento della rassegna “Scrittori al Centro” a cura di Greta Salve, organizzata dalla Fondazione Carispaq.librolibri

Protagoniste, domani sabato 13 gennaio alle 18 a Palazzetto dei Nobili all’Aquila, la giornalista e scrittrice Sabina Minardi e una figura carismatica e suggestiva come quella di Santa Caterina da Siena, il personaggio intorno al quale si snoda la vicenda del romanzo “Caterina della notte”. La narrazione si svolge tra passato e presente, tra una donna di oggi, in cerca di risposte e una santa di ieri che tentò di cambiare il suo mondo, con un manoscritto misterioso che intreccerà le loro vite.

Caterina della notte è il primo romanzo storico dedicato a Santa Caterina da Siena, un personaggio amato e controverso, qui osservato in una prospettiva inedita che annoda il passato al presente, ripercorre i fasti e le oscurità della Siena del 1380, riporta alla lucelogofondazionecassadirisparmiodellaprovinciadellaquila

l’intensità spirituale di una Santa , dottore della Chiesa. Il suo ardore di carità, la sua pietà, il suo zelo apostolico, fanno spesso da contraltare ai dubbi all’altra protagonista moderna, al suo disperato bisogno di felicità. Ma fanno da guida anche a Catherine, trascinata da Londra a Siena proprio dalla Santa, quasi invitata a prendere possesso di un passato sepolto, in attesa. Alternando l’italiano antico a una prosa vitale, svelta, poeticissima, Sabina Minardi regala un affresco vasto e vivo della Siena del quattordicesimo secolo, alternando luci e lutti, anime sante e anime dannate, cori angelici e cori penitenti.
Su tutto, la voce di Santa Caterina si leva forte, coraggiosa, moderna.

Commenti

comments