invito-web.Cento_

Arcobaleno 900”, la prima mostra del gemellaggio L’Aquila-Cento sarà inaugurata a Cento dal Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini il giorno venerdì 20 maggio 2016

La mostra presenta opere di grandi artisti del ‘900, come Guttuso, Capogrossi, Fontana, Maccari e altri, provenienti dalle collezioni della Galleria d’Arte Moderna “Aroldo Bonzagni” di Cento e del Museo Nazionaled’Abruzzo.

Significativa è apparsa la scelta del tema dell’esposizione: i rapporti tra le due città vengono rilanciati con un focus sulla pittura del pieno Novecento che è anche espressione dei fermenti sociali post-bellici e di una generale tendenza al riscatto, evidente sia nella figurazione scoppiettante di colori sia nelle più moderne soluzioni astratte.

Nella “Sala francescana” del Munda (Museo nazionale d’Abruzzo) a Borgo Rivera, il sindaco Massimo Cialente, l’assessore ai Gemellaggi del Comune dell’Aquila Maurizio Capri, il direttore del Polo Museale dell’Abruzzo Lucia Arbace, il vicepresidente dell’Associazione L’Aquila “Siamo noi” Alfredo Ranieri Montuori, il presidente Ance L’Aquila Gianni Frattale e il presidente Fondazione Carispaq Marco Fanfani hanno presentato nei giorni scorsi “Arcobaleno 900”, prima mostra del gemellaggio L’Aquila-Cento.

Commenti

comments